Blog

Lo Shakhtar Donetsk è una squadra Ucraina affidata a un tecnico portoghese e con una vera e propria colonia di Brasiliani in rosa. Ha una filosofia di calcio propositiva finalizzata ad un gioco offensivo così da esaltare la grande qualità tecnica dei propri interpreti.

  • La struttura della fase di possesso dello Shakhtar è composta da:
    3 Costruttori del gioco(2Dc+1Play) + 7 invasori

La Costruzione del gioco e lo sviluppo centrale sono affidati ai 2 centrali difensivi che ricercano la superiorità numerica con il costante aiuto del play, che si abbassa anche sotto la prima linea di pressione per ricevere. Dei tre costruttori, sono il centrale di sinistra e il play a ricercare maggiormente la verticalizzazione alle spalle della linea difensiva o spalle dei terzini. Attacco diretto alle spalle della linea difensiva è ricercato sull’attacco alla profondità della punta o degli esterni offensivi. La verticalizzazione alle spalle dei terzini è ricercata per l’attacco con il terzino, esterno alto o mezzala. In caso di necessità dovuta alla pressione alta avversaria anche la mezzala sinistra si abbassa per dare il là alla manovra. In fase di sviluppo basso si affidano molto al portiere che garantisce un sostegno e crea una maggiore superiorità numerica.

 

ABBONATI PER VEDERE TUTTI I VIDEO E LA RELAZIONE IN PDF DELLA MATCH ANALISI, FATTA DA IGOR GRAZIANI

(MATCH ANALISTA PROFESSIONISTA DELLA VIRTUS ENTELLA).

Share this post

Scrivi il tuo Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *